Viticoltori dal 1800, vigne vecchie e bassa resa, che qualità!

Bianchello del Metauro Superiore “Il Celso” 2017 Guerrieri, che vino!

10.80€ / bottiglia

Bottiglie
Prezzo di listino (15.00€/bottiglia)
Sconto
Il tuo prezzo (10.80€/bottiglia)

Questa offerta speciale di Vivino non è più attiva. Ti invitiamo a consultare le altre nostre grandi offerte.

La promozione finirà in

00giorni 00ore: 00minuti: 00secondi
none
Vivino
5 Star Wines
Luca Maroni
93/99

93 pt. Luca Maroni, Bianchello del Metauro Superiore “Il Celso” 2017 Guerrieri, un vitigno autoctono delle Marche, vecchie vigne, bassa resa altissima performance. Vi stupirà per l’incredibile qualità, mineralità ed eleganza, un vino che avrà un grande successo!

logo-5star-wines.gif

Vecchie vigne, bassa resa, qualità altissima. Un elegantissimo bianco marchigiano che vi lascerà senza parole!

Il Vino

Per il secondo anno consecutivo, Il Celso (Dedicato al bisnonno Celso Guerrieri) viene premiato con 5 stelle al Vinitaly. Un vino che nasce dalle vigne più vecchie dell’azienda, dove vengono attentamente selezionati i grappoli durante la raccolta. Colore giallo paglierino con riflessi brillanti, naso molto ricco e fresco con delicati profumi di frutta gialla matura ed erbe aromatiche. Sorso avvolto da una bella morbidezza, equilibrata dose di freschezza e mineralità, persistenza molto lunga. Un vino che racconta bene le sue origini e vi stupirà letteralmente per la qualità espressa, lo ritengo personalmente uno dei migliori bianchi italiani degustati quest’anno!

Affinamento: Acciaio 

Vendemmia: 2017

Vitigno: Bianchello del Metauro

Gradazione alcolica:13%

La Cantina

Azienda agricola dal 1800, da allora sono passate sei generazioni di vignaioli, tutti con la solita costante: diffondere il Bianchello, uno specifico vitigno del Nord delle Marche. Nel tempo l’azienda Guerrieri, è diventata un punto di riferimento della Regione Marche, ha incrementato le sue proprietà, e impiantato nuovi vigneti. Un futuro garantito!

I Vigneti 

48 ettari complessivi vitati di proprietà situati nella zona di Terre Roveresche, in Provincia di Pesaro-Urbino a circa 200 metri s.l.m., su un terreno argilloso, dove si coltivano tra i vitigni a bacca bianca: Bianchello, Verdicchio, Chardonnay e Moscato. A bacca rossa: Sangiovese, Montepulciano, Merlot e Cabernet Sauvignon.

L'Enologo

“Per coltivare la terra, bisogna conoscere il passato, vedere il presente ed immaginare il futuro, sapendo che ogni gesto  potrà produrre nuova vita, nuova fertilità”.

 


 

Da Vivino per voi!     Mauro Bricolo

     

Da Vivino per voi!     Mauro Bricolo 

logo.gif

4.5 (4 recensioni): sono poche le persone che hanno già degustato il 2017, grandissima annata (!!!), ma è comunque sempre sopra i 4 punti anche l'annata precedente. Ho degustato questo vino alla fiera del Prowein il mese scorso e sono rimasto sbalordito dal potenziale espresso, lo raccomando vivamente!

logo-5star-wines.gif

5 Stars Wines per il secondo anno consecutivo

 logo-luca-maroni.jpg

93 punti Luca Maroni: anche Maroni ha espresso un giudizio estremamente positivo votando il Celso per la prima volta con ben 93 punti!

Leggi di più su Bianchello del Metauro Superiore “Il Celso” 2017 Guerrieri, che vino! sul sito www.vivino.com