Rarità assoluta, unica promo annuale, da viti con 200 anni di età!

Centoviti Rosè 2017 Nativ, 96 punti Luca Maroni

9.80€ / bottiglia

Bottiglie
Prezzo di listino (14.00€/bottiglia)
Sconto
Il tuo prezzo (9.80€/bottiglia)

Questa offerta speciale di Vivino non è più attiva. Ti invitiamo a consultare le altre nostre grandi offerte.

La promozione finirà in

00giorni 00ore: 00minuti: 00secondi
none
Vivino (30 recensioni)
Rarità
Luca Maroni
96/99

96 pt. Luca Maroni, Centoviti Rosè 2017 Nativ, dai vigneti Bicentenari, un vino dagli intensi profumi fruttati e floreali, disponibile in quantità molto limitata. Scegli il tuo vino preferito su Vivino, tante nuove offerte ogni giorno!

Abbiamo dovuto ‘prenotarlo’ per voi, il Centoviti è una rarità prodotto in limitatissime quantità, approfitta di questa unica promozione!

Il Vino

100% uve Aglianico vinificato in rosa, provenienti da vigneti bicentenari sopravvissuti alla fillossera, il parassita che distrusse molti vigneti nell’Europa degli anni ’50. La longevità di questi vigneti ha ispirato il nome di questo vino, che degustiamo in un pomeriggio caldissimo. Colore rosa intenso, ricco corredo olfattivo, note fruttate e floreali, lampone, ciliegia, fragola, melograno, margherite e rose. Al palato una grande bevibilità, una inesauribile freschezza e persistenza fruttata. Pronto!

Vinificazione: Pre-macerazione a freddo, macerazione a contatto con le bucce per circa 2 giorni, fermentazione con lieviti selezionati, malolattica parzialmente svolta.

Affinamento: Acciaio

Vendemmia: 2017

Vitigno: 100% Aglianico vinificato in bianco

Gradazione alcolica: 13%

La Cantina

In uno scenario magico sulle colline Irpine, nel cuore di Paternopoli (Avellino), nasce nel 2008 l'azienda agricola Nativ. Il nome la dice lunga sull'impronta che il proprietario enologo Mario Ercolino e la moglie Maria Roberta Pirone intendono dare all'azienda: “Nativ è nato per rappresentare l'origine della viticoltura italiana tramite la produzione di vini autoctoni”. 15 ettari vitati, con una produzione che sfiora le 250 mila bottiglie, una cantina moderna e tecnologica, ma i proprietari sono consci dell'importanza della cura per le vigne, ricordiamoci che “il vino si fa in campagna”.

I Vigneti 

L'azienda si distribuisce su 15 ettari vitati, posizionate a sud-est e sud-ovest, tra i 450 e i 550 metri s.l.m.. Il metodo di allevamento delle vigne è a Guyot e controspalliera a cordone speronato, mentre il terreno è ricco di elementi minerali, carbonato di calcio e ceneri derivanti dall'eruzione vulcanica del Vesuvio che distrusse Pompei nel 79 d.C. I vitigni coltivati sono quelli più vocati per il territorio: Aglianico, Fiano, Greco e Falanghina.

Enologo

Mario Ercolino ha un curriculum importante nel mondo dell'enologia, è stato per esempio l'enologo storico di Feudi di San Gregorio. Soprannominato dagli amici “Super Mario” nel 2008 ha deciso di mettersi in gioco personalmente, i suoi vini sono espressivi, puliti e aggraziati, una perfetta interpretazione del terroir di provenienza.

 

 

 

 

Da Vivino per voi!     Mauro Bricolo

     

Da Vivino per voi!     Mauro Bricolo 

logo.gif

3.8 con 30 recensioni: 'Perfetto in una torrida giornata estiva!' - 'Questo rosè è una 'perla' di Nativ' - commenti e votazioni molto positive da parte dei pochi e fortunati acquirenti del Centoviti. Vuoi essere il prossimo fortunato? Affrettati perchè le bottiglie sono veramente poche!

logo-luca-maroni.jpg

96 punti Luca Maroni - Anche il critico italiano ne rimane affascinato, soprattutto dal ricco e floreale naso.

Leggi di più su Centoviti Rosè 2017 Nativ, 96 punti Luca Maroni sul sito www.vivino.com