Ornellaia Poggio alle Gazze 2016, vino molto ben considerato dagli utenti Vivino

Poggio alle Gazze 2016, tra i vini meglio votati a livello mondiale su Vivino!

37.40€ / bottiglia

Bottiglie
Prezzo di listino (55.00€/bottiglia)
Sconto
Il tuo prezzo (37.40€/bottiglia)

Questa offerta speciale di Vivino non è più attiva. Ti invitiamo a consultare le altre nostre grandi offerte.

La promozione finirà in

00giorni 00ore: 00minuti: 00secondi
none
Vivino (1207 recensioni)
Vivino Awards 2018
James Suckling
93/100
Wine Spectator
90/100

Ulteriore ribasso! 90 pt Wine Spectator, 93 James Sukcling, Poggio alle Gazze 2016 Tenuta Ornellaia. Da Bolgheri, 4 diversi vitigni, 60% Sauvignon Blanc, 12% Vermentino, 12% Viogner e 7% Verdicchio Bianco, per un bianco, che eccelle nel carattere. Sorprendi i tuoi amici, portalo con te per cene mozzafiato di inizio estate. 

93-js.png

Ultime bottiglie della nuova annata 2016 a prezzo straordinario. Cogli l'occasione al volo!

Il Vino

Una raccolta selezionata dei grappoli in vendemmia, un breve e primo passaggio in barrique, decantazione in vasche di acciaio e cemento. A seguire, una maturazione sulle fecce per sei mesi e conclusivi 12 mesi di affinamento in bottiglia. Opera d’arte terminata e pronta a stupire i fortunati clienti. Colore giallo paglierino, al naso impressiona per la sua tipica aromaticità, con profumi di frutta e fiori bianchi che fanno da contorno alle note speziate. Al gusto, presenta una incisiva freschezza e sapidità, le delicate note minerali amplificano un finale avvolgente. Che vino ragazzi, sono passati molti secondi dall’assaggio, ma la sua persistenza continua a farsi sentire!

Vendemmia: 2016

Vitigni: 60% Sauvignon Blanc, 7% Verdicchio Bianco, 12% Vermentino, 12% Vigor

Gradazione alcolica: 13,5%

La Cantina

Ornellaia fu aperta ufficilamente nel 1985 ma deve le sue origini ad una intuizione del Marchese Ludovico Antinori di qualche anno prima, esattamente nel 1981, con le prime vigne da lui stesso volute e impiantate nel 1982. Nel 1999 Antinori cede l'azienda al produttore californiano Robert Mondavi che si occupa della gestione per anni, è il 2005 quando infatti il Marchese Ferdinando Frescobaldi viene nominato Presidente in seguito all'aquisto del 100% della società. Da lì è storia recente, successi e riconoscimenti mondiali, un vero lustro nel mondo per l'enologia italiana.

I Vigneti 

Ornellaia si distribuisce su 99 ettari a Castagneto Carducci, di cui 58 ettari sono i vigneti Bellaria, acquistate nel 1991, e circa 41 ettari nei pressi della tenuta Ornellaia. Tra questi ultimi troviamo i vigneti del Masseto, uno dei vini italiani più conosciuti al mondo. I vigneti coltivati a bacca rossa sono Merlot, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Petiti Verdot, mentre a bacca bianca si coltivano il Sauvignon Blanc, Viogner e Petit Manseng.

Enologo

Axel Heinz è un perfetto interprete di questo territorio, ha saputo coniugare tradizione con innovazione, mai un fuori programma, un crescendo anno dopo anno. Lunga vita al Re!

 

 

 

 

Da Vivino per voi!     Mauro Bricolo

     

Da Vivino per voi!     Mauro Bricolo 

logo.gif 4.1 (1207 recensioni): altissime recensioni per questo vino molto famoso oggi ad un prezzo molto competitivo su Vivino con la nuova annata 2016

vivino-wine-style-awards-2018.png

Top 10 Wine Style Awards 2018 Vivino: Poggio alle Gazze 2015 di Ornellaia entra nella TOP 10 di Vivino per l'anno 2018 grazie alle votazioni e recensioni degli utenti. Stiamo parlando della categoria 'Vini bianchi del centro Italia'. Al momento è su Vivino, tra i migliori vini a livello modiale!

wine-spectator-logo-740x380.png

 90 punti Wine Spectator: l'unica guida che ha già recensito la nuova annata 2016 di Poggio alle Gazze è Wine Spectator - "Questo vino è ricco e aromatico, offre aromi e sapori floreali, pesca, uva spina ed erbe. Equilibrato e lungo, con un finale appetitoso e salato. Sauvignon Blanc, Viognier e Vermentino."

Leggi di più su Poggio alle Gazze 2016, tra i vini meglio votati a livello mondiale su Vivino! sul sito www.vivino.com